Con il passare del tempo le batterie dei dispositivi elettronici tendono a rovinarsi, col risultato di veder diminuire sempre di più la loro durata massima. Ciò vale per i cellulari, i computer portatili, le macchine fotografiche; e, naturalmente, anche per i radiocomandi dei droni.

Ci sono molti fattori che possono influire negativamente sulla durata della batteria: umidità, calore eccessivo, inutilizzo, a volte persino semplicemente la distrazione. Esistono però alcuni piccoli accorgimenti che vi aiuteranno a mantenere in salute la batteria del radiocomando del vostro drone.Le batterie dei radiocomandi DJI sono composte di polimeri di litio. Fate attenzione a non lasciare il radiocomando inutilizzato per troppo tempo con un livello di carica inferiore al 10%. Se la batteria si scaricasse sotto il minimo potrebbe portarvi a dover cambiare la batteria del telecomando.Se non potete fare a meno di lasciare il radiocomando inutilizzato per lunghi periodi, riponetelo in una busta sigillata cercando di conservarlo a una temperatura attorno ai 25° C. Prima di riporlo, inoltre, assicuratevi che il livello di carica non sia ovviamente, come già detto, al di sotto del 10%.consiglio 1 per aumentare la durata della batteria busta sigillataAlmeno una volta ogni 3 mesi scaricate completamente la batteria del radiocomando, quindi ricaricatela fino al 100%. Questo porterà la batteria a fare dei cicli completi che aiutano la batteria a auto-bilanciarsi e non successivamente aver problemi.ATTENZIONE!Il calore o il freddo eccessivo possono danneggiare la batteria e quindi ridurne sensibilmente la durata. Assicuratevi di ricaricarla in ambienti dove la temperature rimane stabile, non al sole e nemmeno in posti umidi o che rischiano di prendere, per l’esempio, l’acqua. In casi gravi potrebbe portare a fare un corto-circuito e danneggiarvi irrimediabilmente il vostro telecomando.Assicuratevi di ricaricarla in ambienti in cui la temperatura sia compresa fa 0 e 40°C.Ovviamente abbiamo parlato solo di scarica ma anche il sovraccarico è uno dei problemi più comuni che possono danneggiare le celle al litio, e quindi ridurre la vita della vostra batteria. Per evitare che ciò accada assicuratevi sempre di scollegare il radiocomando dal caricatore una volta raggiunto il 100% di carica.Il sovraccarico è uno dei problemiI caricabatterie compatibili, prodotti da aziende di terze parti, possono danneggiare la batteria del radiocomando. Perciò è importante utilizzare sempre caricabatterie originali DJI.Anche se è impossibile evitare del tutto che la batteria del vostro radiocomando si consumi col tempo, grazie a questi semplici consigli potrete aumentare la durata ed evitare di sostituirla anzitempo. 
Share This